Forward’s the only way to go / You catch me up, I’ll take it slow [*]

Quando ero piccola non è che pensassi proprio a come sarebbe stata la casa che avrei abitato da grande. Ho sempre fatto fatica a immaginarmi cosa sarebbe successo dopo, mi limitavo a sognare a breve termine perché avevo paura di un sacco di cose. Per esempio: la casa dei miei genitori era su due piani, … More Forward’s the only way to go / You catch me up, I’ll take it slow [*]

I’m not afraid of heights. I’m afraid of fallin’ [*]

Dice che adesso vive in Svizzera, perché ha raggiunto dei parenti, ma ogni tanto viene a Milano non lo so mica a fare cosa, ci trova sedute su una panchina e ci avvicina per chiederci se abbiamo una cartina. Gliela allungo, e lui si siede un paio di panchine più in là ma non la … More I’m not afraid of heights. I’m afraid of fallin’ [*]