Cavalli donati, guardiamogli in bocca

Se davvero riuscissi a darti una poesia, come la vorresti?
Una poesia breve, di poche parole concentrate che si espandono negli occhi di chi legge?
Una poesia lunga, di frasi inanellate nelle quali impigliarti gli anelli delle dita?
Vorresti una poesia scritta tutta su una riga? Oppure preferiresti una poesia fatta di a capo
una poesia con il fiato corto
una poesia che, o rima, o sei morto,
una poesia in cui ci dico così come siamo o
un endecasillabo nella mia mano?
I versi, ti piacciono liberi o imprigionati dal metro?
Quanto a noi, so benissimo cosa ti piace,
so cosa ti è piaciuto,
in quest’anno di studio
durante il quale
ci siamo diplomati lavorando,
lavorando a capodanno e anche a natale.
Mi hai letto una poesia, in un’altra lingua:
sappiamo che le lingue cambian tutto,
sentimenti, espressioni,
basta uscire da Milano, per vederlo,
o dal quartiere.
Ti ho chiesto come, poi non ti ho ascoltato,
ma tu perdonami, aspetta ancora,
ti dico una poesia,
resta qui a sedere.
La vorresti, una poesia? Te la prendo ogni volta che la vedo,
te la indico col dito, mi avvicino,
fino a scoprire, con grande delusione,
che il giardino che sembrava magico
non era che un negozio di vestiti
e i vestiti eran cinesi.
Vale lo stesso? Io la poesia te l’ho data,
se quella è la poesia,
se non è quella, me la spieghi per favore?
Non posso non passare questo esame.
Non posso che tu pensi sia sbagliato,
non posso più far finta di esser altra,
non posso non esiste se lo voglio
lo voglio ieri, sempre, alla vigilia,
di domani.
Ogni giorno è buono per un viaggio,
foss’anche solo con la linea due,
un viaggio deve solo trasportarci
dove vivi ma non vedi, dove vedi
dove vedo per la prima volta prima,
dove ovunque sulla mappa ci sia un luogo,
se c’è neve basta pure casa mia.
(La casa non è mia, ma è una licenza. Forse per questo non ti piaccion le poesie? Te l’ho insegnata io, la differenza. Prendi la gomma, cancellami le frasi, torniamo noi, mettiamo fine all’anabasi).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...