Il titolo è quello della canzone che stavamo ascoltando quando

Con le cuffie sulle orecchie e il volume giusto sembra di potere respirare sott’acqua. Sembra di essere sott’acqua e di riuscire a respirare comunque. Vedo i miei movimenti e i tuoi al rallentatore, le tue labbra che scandiscono parole e le mie labbra che le imitano, ti avvicini guardandomi fino a quando non ci cadiamo a vicenda dentro gli occhi e li chiudiamo per tenerci dentro, non farci scappare, li chiudiamo addormentandoci e io potrei starti nelle mani, se volessi.
Hai una vena che ti divide la fronte, che si divide poco sopra la radice del naso. La osservo nella penombra, mi viene da pensare che sia il posto in cui ti scorrono i pensieri, vorrei essere mezzo di contrasto per colorare l’inchiostro invisibile che la gonfia, vorrei avere dita abbastanza sensibili per poterti leggerti sfiorandola.
Sposto indietro le lancette dell’orologio. Siamo davanti ai fornelli e sono tornata a questo momento perché mi è venuto in mente che è strano, non ci calpestiamo mai. Come se non potessimo occupare lo stesso spazio nello stesso momento, e però so benissimo che non è così, che siamo capaci di occupare lo stesso spazio nello stesso momento, in un certo senso, e però è come se sapessimo quando farlo e quando no.
Le parole che ti dicono sono dense, fatte di aria umida, mi gocciolano pesanti tra i denti ed è strano, perché l’aria nella quale ci muoviamo è rarefatta, ci accompagna i gesti, li rende fluidi, ci entra nella gola dal naso e ci esce dalla bocca e ogni cosa che ci sussurriamo è semplicemente giusta e io sorrido e tu sorridi, e il mio sorriso e il tuo sono diversi, anche se vogliono dire la stessa cosa, a me si segnano le guance, a te gli occhi, e insieme facciamo un sorriso intero e due sorrisi. E la risata: capisco adesso che vuol dire “cristallino”, mi dimentico di avere mai avuto pensieri – vorrei essere nuova, mi accontento di esserlo per te.

Annunci

Un pensiero riguardo “Il titolo è quello della canzone che stavamo ascoltando quando

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...