What do you get when you fall in love?

“Cascarci” si dice per via delle trappole, credo. Me le immagino, intrecci di rami e foglie a coprire una buca scavata nel terreno, e basta appoggiare il piede nel posto sbagliato e si finisce dentro, in trappola.
Io sono una persona che ci casca sempre. Con gli scherzi me la cavo bene, riesco a prevedere le feste a sorpresa con settimane di anticipo, ma quando si tratta di dare fiducia credo di appoggiarmi a una spalla e invece mi appoggio all’intreccio di rami e di foglie. Cascata. Caduta.
Io mi innamoro delle persone. Io mi innamoro di tutte le persone che conosco o che sfioro. Dico: mi innamoro, ma forse intendo qualcosa di diverso da quello che intendete voi quando dite, mi sono innamorato, o forse diciamo la stessa cosa. Penso loro con intensità, desidero la loro compagnia e il loro bene. Una cosa del genere. Io dico: mi innamoro di tutte le persone che conosco o che sfioro, e forse non è il modo giusto per dirla, questa cosa, ma è il modo che mi somiglia di più e che più somiglia a quello che intendo e che provo. Che innamorarsi equivalga a cadere l’hanno già capito in tanti. Alcuni lo dicono anche, in altre lingue. Io sono una persona che ci casca perché sono una persona che cade, e a volte dall’altra parte ci sono braccia pronte ad accogliermi, a volte no. In amore si cade all’indietro, di questo sono sicura, e non c’è modo di sapere se l’impatto ci sarà, e di che tipo. Morbido, contro il seno che ho intuito nascosto dietro a due grandi occhi scuri. Vacillante, tra braccia minute. Duro, contro al pavimento.
C’è un momento in cui ogni rapporto viene messo alla prova. A volte quel momento arriva nel giro di pochi minuti, è una questione di risposte giuste o sbagliate e l’abbraccio arriva spontaneo se la risposta è giusta, spontaneo e inaspettato, e la caduta è breve come il tempo speso con l’altra persona. Sì, perché quando mi innamoro, salgo. Prendo i miei mattoncini e i tuoi mattoncini e li impilo per costruire un ponte che ci permetterà sempre di ritrovarci. Il ponte è un viadotto dal punto in cui sono io al punto in cui sei tu, e se anche tu ti sei innamorato o innamorata sappiamo sempre trovarci nel mezzo.
A volte quel momento arriva dopo mesi o dopo anni. Si potrebbe intuirlo per via di certi mattoncini che si sbriciolano o che si incastrano male, ma la fiducia trova una scusa per ogni difetto. O l’amore. O entrambe le cose.
Allora la caduta è lunghissima. Dicono che quando si cade da molto in alto a volte si muore prima di toccare il suolo, perché il cuore si ferma. Il mio si spezza ma continua a pompare, sono cosciente, vedo tutti i piani del nostro innamoramento. La stanza che abbiamo arredato con tappeti e divani. Il balcone sul quale abbiamo piantato il basilico. Le colonne portanti che portavano me sola fino a quando hanno retto il mio peso per poi spezzarsi.
Mi comando di svegliarmi come fosse un sogno. Non mi sveglio, sono già sveglia. L’aria mi fischia nelle orecchie. La pelle mi vibra intorno alle ossa. Arrivo a terra facendo il rumore di un pomodoro, o di un caco. A volte sei lì, hai guardato il mio volo e mi dici, mi spiace, non volevo farti cadere. A volte non ci sei proprio, sei fuggito prima, quando la caduta è iniziata. A volte sei tu a spingermi. A volte c’è lui che mi dice, te l’avevo detto di stare attenta, di non cascarci un’altra volta. Ma io sono così, gli rispondo. Ci casco. Cado. Mi innamoro. Quando sono in alto guardo certi che strisciano sui gomiti, l’aria spaventata. Ho abbastanza mattoncini per un milione di ponti. Ho abbastanza fiducia per cementarli tutti.
Troviamoci a metà strada, domani, tra le due e le tre. Sarà come esserci davvero.

Annunci

5 thoughts on “What do you get when you fall in love?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...